Crea sito

Crystal Mountain (Death)

Canzone: Crystal Mountain
Artista: Death
Album: Symbolic (1995)

Una canzone dotata di una immensa poesia e allo stesso tempo durissima. Durissima sia nel messaggio che Chuck Schuldiner (morto di cancro al cervello nel 2001) vuole trasmettere sia nel ritmo della canzone! Tuttavia, è da far notare che il ritmo è duro e cadenzato insieme. Non c’è violenza, ma appunto durezza. Crystal Mountain parla del bigottismo religioso, anche se la tematica si può allargare a ogni forma di chiusura mentale. Ogni parola è studiata e ha la sua particolare sfumatura, che ognuno può percepire con la sua sensibilità. L’accostamento “crystal mountain” rende bene quanto il bigottismo sia, alla resa dei conti, qualcosa di fragile, una falsa certezza. Questo accostamento è importante, perché spiega l’apparenza che si danno. Dogmi, regole, leggi… chi promuove tutto questo si mostra elevato e con il diritto della morale. E invece, è tutto fragile, di “cristallo”. Va precisato che Chuck non era contro la religione in senso assoluto. La considerava come qualcosa di personale per sua stessa dichiarazione. La sua feroce critica riguarda le forme di ottusità e pregiudizio. In Italia, ciò può essere identificato con il clero che fa ingerenza nella vita quotidiana o con la Lega che si arroga il diritto di stabilire chi è una famiglia e chi no. Godetevi Crystal Mountain in ogni suo verso e in ogni suo dettaglio. Il ritmo duro, ma come detto anche cadenzato, va in apparenza in contrasto con delle parole messe così bene poeticamente. Eppure, è proprio per questo che la canzone porta a riflettere. È come un fulmine a ciel sereno, ti spiazza, con il tipico shock di una verità che ad alcuni fa male.

Testo

Built from blind faith
Passed down from self-induced fantasy
Turn a page to justify
Conjuring power – it opens wide
On your seventh day,
is that how it’s done?
Twisting your eyes to perceive
all that you want
To assume from ignorance
Inflicting wounds with your
cross-turned dagger

Inside crystal mountain
Evil takes its form
Inside crystal mountain
Commandments are reborn

All the traps are set to confine
All who get in the way of the divine
In sight and in mind of the hypocrite
A slave to the curse forever confined

Shatter the myth
Don’t cut yourself
On your words against
dreams made of steel
Stronger than any faith
That inflicts pain and fear,
is that how it’s done?
Twisting your eyes to perceive
all that you want
To assume from ignorance
Inflicting wounds with your
cross-turned dagger

Inside crystal mountain
Evil takes its form
Inside crystal mountain
Commandments are reborn

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.